Stabilimento lacustre Utoquai

Sul vivace lungolago tra Bellevue e Zürichhorn si trova lo storico stabilimento Utoquai.

  • Storica struttura in legno
    Vicino al Bellevue
    Svariate terrazze-solarium
  • Due piscine per chi non nuota

Da oltre 120 anni, il "palazzo balneare" in legno Utoquai offre ai suoi ospiti bagni refrigeranti nel Lago di Zurigo. Da uno dei trampolini ci si può tuffare in acqua e nuotare per una trentina di metri verso le piattaforme ancorate al lago. Per chi non sa nuotare, ci sono due piccole piscine, una per uomini e una per donne. Anche le terrazze-solarium sono in parte suddivise per sesso.

I libri della biblioteca Pestalozzi forniscono letture gratuite, mentre il ristorante propone golosità mediterranee. Sauna e massaggi garantiscono un po' di relax, lo stand-up-paddling la ricerca del giusto equilibrio (solamente con un abbonamento di SUP).

Storia/Architettura

Lo stabilimento lacustre Utoquai fu costruito nel 1890 da William Henri Marti come struttura in legno in stile moresco suddivisa in due parti. In virtù della posizione sul lungolago, l’Utoquai è da sempre una calamita per il pubblico. Grazie alle sue belle torri, rimosse nel 1942 durante un rinnovo, un tempo la struttura veniva soprannominata il “palazzo balneare”.

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione

“Amando il vintage, questo è il mio “Badi”: i tendaggi a righe blu e bianche e le terrazze diffondono un tocco anni Venti”, dice trasognata Minouche.

Minouche von Marabou
Amante del vintage e degli anni Quaranta, Minouche von Marabou sa dove scovare gli angoli storici e glamour di Zurigo.

Prezzi

Ingresso  
Adulti (a partire da 20) CHF 8
Giovani (16 – 19) CHF 6
Bambini (6 – 15) CHF 4

Orario di apertura

Dal 13 aprile al 27 ottobre 2019
Aprile: 09.00 – 19.00
Da maggio a settembre: 07.00 – 20.00
Ottobre: 09.00 – 19.00