Loorenkopf-Weg

Attraversando una gola tempestata di massi erratici, il sentiero porta sull’Adlisberg e, da lì, ai punti più panoramici di Zurigo.

  • Dalla Stazione Centrale: 25 min.
    Punto di partenza: Zurigo, Fällanden
    Destinazione: Zurigo, Rigiblick
  • Lunghezza: 9 km
    Durata: 3 ore
    Dislivello: 250 m
  • Difficoltà: facile
    Condizione fisica: bassa

Descrizione del sentiero

La gola Jörentobel termina in corrispondenza del vecchio mulino sopra Fällanden. Nella parte bassa, il torrente si è scavato una morena laterale, dove ha sede la più grande conformazione erratica del Canton Zurigo, composta da centinaia di massi erratici delle Alpi Glaronesi. Poco dopo, il sentiero si lascia alle spalle la gola, risalendo attraverso le abitazioni di Pfaffhausen e il bosco, per poi raggiungere il Loorenkopf, sulla parte orientale dell’Adlisberg. Qui, una torre regala un’ampia vista circolare sulla valle della Glatt, l’Oberland zurighese e le Alpi.

Inizialmente in piano e poi un po’ in discesa, il sentiero conduce allo Zoo di Zurigo e attraverso il bosco dello Zürichberg fino al Rigiblick, dove la vista su città e lago completa la passeggiata.

 

 

Da non perdere

La torre panoramica alta 30 metri sull’Adlisberg, da dove la vista spazia sino alle Alpi della Svizzera interna, quelle Bernesi e quelle Glaronesi.

 

Ristorazione lungo il tragitto

A metà strada si incontra il ristorante Adlisberg, situato in una radura vicino all’Hotel The Dolder Grand. Più avanti, verso la città, invece, si trova il ristorante R21, che propone una vista incantevole sul Lago di Zurigo. In corrispondenza della stazione a monte Rigiblick, al termine del tour, ci si può rifocillare con un pranzo o una fetta di torta al ristorante e bistrò Rigiblick.

Maggiori informazioni e mappa Alla panoramica

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione