Spezzatino alla zurighese

Il classico piatto zurighese viene proposto in diverse varianti in numerosi ristoranti della città.

Se a Zurigo si domanda quale sia un piatto tipico, la risposta sarà sicuramente “Züri Gschnätzlets” (svizzero-tedesco per “Zürcher Geschnetzeltes”), il famoso spezzatino alla zurighese, un piatto a base di carne di vitello saltata con salsa alla panna e tradizionalmente servito con i tortini di  patate “Rööschti”.

Lo spezzatino alla zurighese viene servito in tanti ristoranti della città e della regione. I seguenti locali sono particolarmente famosi per le loro varianti di questa pietanza.  

Sorprendente

Kronenhalle

Il Kronenhalle è famoso per il suo “Züri Gschnätzlets”. Tra opere originali di Chagall, Mirò e Matisse, l’esperienza culinaria diventa memorabile.
Tradizionale

Zunfthaus zur Waag

Ricetta tradizionale con rognone o senza? La scelta è degli ospiti. Nella splendida atmosfera della corporazione, entrambe le varianti sono deliziose.
Storico I

Kindli

Il ristorante Haus zum Kindli esiste da oltre 500 anni. Ancora oggi, qui si celebra la cucina classica svizzera in un ambiente elegante.
Casereccio

Zeughauskeller

Da deposito d’armi a ristorante in posizione strategica. Qui si servono piatti della cucina casereccia svizzera in un ampio e suggestivo salone.
Innovativo

Wilder Mann

Al Wilder Mann si serve cucina casereccia interpretata in chiave moderna, con spezzatino alla zurighese, ma anche macinato con conchiglie o polpettone.
Meraviglioso

Kaiser's Reblaube

Il ristorante del 1260 entusiasmò già Goethe. In quella che fu la sua camera da letto, oggi si assaporano vari piatti, tra cui lo “Züri Gschnätzlets”.
Corporativo

Zunfthaus zur Zimmerleuten

Che si tratti del pomposo salone o del rustico “Küfer Stübli”, nella storica casa delle corporazioni lungo la Limmat si gustano piatti tradizionali.
Accogliente

Restaurant Adlisberg

In una radura nei pressi dell’Hotel The Dolder Grand si incontra l’accogliente ristorante Adlisberg, che serve piatti tipici svizzeri.
Storico II

Oepfelchammer

Nella tradizionale vineria del centro storico si recava già l’autore elvetico Gottfried Keller, probabilmente per il delizioso “Züri Gschnätzlets”.

Poliedrica Zurigo

Potrebbero interessarvi anche...