Il Luxemburgerli

Il “Luxemburgerli” è un vero classico zurighese.

I “Luxemburgerli” zurighesi sono leggeri, incredibilmente buoni e avvolti da varie leggende. Secondo Sprüngli, fu Richard Sprüngli a scoprire la specialità in Lussemburgo. Pare che il giovane pasticciere, direttore di quinta generazione della Confiserie Sprüngli sulla Paradeplatz, scovò la prelibatezza durante i suoi viaggi per il mondo.

Tornato a Zurigo, insieme al suo team fece di tutto per produrre il favoloso dolcetto. La ricetta venne perfezionata nel corso degli anni, per renderla più friabile, leggera e piccola di quella della concorrenza estera. Grazie alle loro dimensioni, alla loro forma e al delicato ripieno di crema, i “Luxemburgerli”, come vennero battezzati i piccoli macaron, conquistarono i cuori degli zurighesi in un baleno. E anche quelli dei turisti. Da allora, i “Luxemburgerli” sono imprescindibili da Zurigo. E la loro ricetta viene custodita come un segreto di stato.

Fatti sui Luxemburgerli:

  • I Luxemburgerli devono essere consumati freschi e a temperatura ambiente
  • In tutto esistono otto gusti e una creazione mensile
  • Un Luxemburgerli pesa otto grammi
  • Non vengono utilizzati additivi e coloranti artificiali

I Luxemburgerli si trovano in molti panifici e pasticcerie zurighesi, nonché nei seguenti negozi:

 

Poliedrica Zurigo

Potrebbero interessarvi anche...