“Samichlausschwimmen” – una tradizione di Zurigo

Sono circa 300 le persone che ogni anno, a inizio dicembre, nuotano nelle gelide acque della Limmat per raccogliere fondi per una buona causa.

8 dicembre 2019

Dal 2000, ogni anno circa 300 temerari nuotatori si tuffano nella freddissima Limmat per uscirne 111 metri più avanti, all’altezza dello stabilimento balneare Stadthausquai. Ma perché? Ciò che cominciò con circa 65 partecipanti come un gioco tra amici si è trasformato in un popolare evento sportivo. Dal 2011, inoltre, il ricavato della manifestazione viene devoluto ad un’organizzazione benefica.

Senza contare che alcuni sostengono che un bagno ghiacciato sia salutare, ragion per cui partecipano allo “Samischlausschwimmen”. Qualunque sia il motivo, gli spettatori sono felici di assistere!

Poliedrica Zurigo

Potrebbero interessarvi anche...