Lago di Zurigo

In estate, quando ci si incontra sulle sue rive, si fa un picnic al sole o ci si tuffa nelle sue acque, il Lago di Zurigo dà il meglio di sé.

  • Il quinto lago più grande della Svizzera
    Gite in battello e visite alle sue isole
    Numerosi stabilimenti balneari

Insieme a Lago di Ginevra, Lago di Neuchâtel, Lago di Costanza e Lago dei Quattro Cantoni, quello di Zurigo è uno dei “big five” tra i laghi elvetici. Un tempo veniva utilizzato soprattutto come via di trasporto, oggi, invece, è una popolare meta escursionistica dove nuotare, fare vela, andare in barca o godersi un picnic in riva all’acqua.

Da una sponda all’altra

Il Lago di Zurigo è abbracciato da catene di colline ricoperte di boschi. Per andare da una sponda all’altra, si può prendere un traghetto oppure sfruttare la diga nei pressi di Rapperswil. Una terza possibilità è la traversata del lago in estate, in occasione della quale 10.000 persone nuotano da Wollishofen a Tiefenbrunnen. Sulle acque del lago navigano anche diversi battelli a vapore e a motore della Zürcher Schifffahrtsgesellschaft (ZSG). I più sportivi possono optare per una traversata in canoa o SUP. Le alternative sono infinite.

Isole e stabilimenti balneari

Il Lago di Zurigo ospita quattro isole. A spiccare sono soprattutto le isole di Lützelau e Ufenau, con la chiesa di San Pietro e Paolo, nonché l’isola di Staffa, che si può raggiungere tramite una passerella ed è meta di tante gite.

In estate, il lago è un paradiso per chi ama l’acqua. Gli stabilimenti Wollishofen, Mythenquai, Enge, Utoquai e Tiefenbrunnen sono molto frequentati nella stagione balneare, ma non manca lo spazio per un tuffo refrigerante nel Lago di Zurigo.

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione
Piccola gita in battello sul Lago di Zurigo gratuito con la Zürich Card.
?

Zürich Card

  • Da 24 o 72 ore
  • Mezzi pubblici compresi
  • Ingresso gratuito ai musei
  • Oltre 50 agevolazioni
Acquistare la Zürich Card