Kunsthaus Zürich

La collezione di arte moderna più rilevante di Zurigo e interessanti mostre temporanee fanno di questo museo un must per gli appassionati d’arte.

  • La collezione di arte moderna più importante di Zurigo
    Chicche pittoriche e scultoree svizzere
    Inaugurazione dell’ampliamento nel 2021

Oltre a capolavori di Alberto Giacometti, il museo presenta la più grande collezione di Munch al di fuori della Norvegia, nomi altisonanti come Picasso, Monet e Chagall, così come rappresentanti famosi dell’espressionismo. A completare la collezione, ci sono opere che hanno plasmato il tardo XX e XXI secolo. Non mancano anche esponenti dell’arte concreta e artisti elvetici contemporanei, come Pipilotti Rist e Peter Fischli / David Weiss.

Più grande, più flessibile, più accattivante

Gli amanti di arte e architettura rivolgono il proprio sguardo all’imminente ampliamento del Kunsthaus Zürich. Ideato dall’architetto britannico David Chipperfield, il “luminoso parallelepipedo” sarà inaugurato nel 2021. L’ampia hall offrirà nuovi spazi al pubblico, mentre una sala multifunzionale sarà destinata a concerti e feste. Il cosiddetto “Giardino dell’arte” fungerà da collegamento organico con il quartiere circostante.

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione

Prezzi

  Collezione Mostra temporanea Biglietto combinato (Mostra temporanea & collezione)
Regolare CHF 16 CHF 23 CHF 26
Ridotto CHF 11 CHF 18 CHF 19

Sempre di giovedì è la serata “legi”: studenti e insegnanti pagano solo CHF 5 d’entrata.
Il mercoledi l’accesso alla collezione è gratuita.

Orario di apertura

Martedì e da venerdì a domenica, 10.00 – 18.00
Mercoledì e giovedì, 10.00 – 20.00