Isola di Ufenau

L’isola conventuale di Ufenau è la più grande delle due isole che si trovano nei pressi di Rapperswil-Jona.

  • Isola in mezzo al Lago di Zurigo
    Trattoria “Zu den zwei Raben”
    Chiesa di San Pietro e Paolo costruita nel 1141
  • Cappella di San Martino

L’Isola di Ufnau (più comunemente nota come Ufenau) è un’area protetta del Lago di Zurigo di proprietà del Convento di Einsiedeln dal 965.

Sull’isola è vietato nuotare, ma vale decisamente la pena fare una visita all’idilliaca Ufenau, con le sue chiese medievali e l’accogliente trattoria “Inselwirtschaft Ufenau”, che serve deliziose crocchette di pesce fresche e altre prelibatezze. L’insediamento del II/III secolo è testimoniato dai resti di un tempio gallo-romanico, sui quali, nel XII secolo, fu eretta l’odierna parrocchia dei Santi Pietro e Paolo. La prima chiesa cristiana risale già al VII secolo e si trovava su una collina. Nello stesso punto, oggi si erge la cappella romanica di San Martino, i cui interni possono essere ammirati attraverso porte di vetro.

Come arrivare: da aprile a ottobre, l’isola si raggiunge con la Zürichsee Schifffahrtsgesellschaft.

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione