Monumento Heinrich Bullinger: riformatore svizzero e anello di congiunzione con l'Europa

Il teologo svizzero Heinrich Bullinger consolidò la Riforma a Zurigo e fuori.

A Heinrich Bullinger, uno dei teologi leader del Protestantesimo nel XVI secolo, si deve l’affermazione e la continuazione della Riforma a Zurigo. A 27 anni, divenne il successore di Ulrico Zwingli alla Chiesa di Grossmünster, ma non gli fu da meno in quanto a prediche emotive.

Bullinger era noto per la sua ospitalità e intratteneva un vivace scambio episoltare con tutta l'Europa, attraverso il quale pubblicò persino una sorta di giornale sugli eventi politici.
La sua scultura si trova sul muro esterno meridionale della Chiesa di Grossmünster.

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione

Orario di apertura