Augustinerkirche: da chiesa a laboratorio di numismatica

La Augustinerkirche di Zurigo è stata un laboratorio di numismatica per 300 anni. Ancora oggi, la Münzplatz ricorda la destinazione della chiesa.

La chiesa degli eremiti agostiniani fu costruita nel 1270 lungo il muro occidentale di Zurigo. Durante la Riforma, fu adibita a laboratorio di numismatica. Solo nel 1841 tornò a fungere da chiesa per mano dei cattolici zurighesi. Quando il comune rifiutò i dogmi del Concilio Vaticano Primo, fu esclusa dalla chiesa cattolica e iniziò a chiamarsi comunità cristiano-cattolica. La Augustinerkirche continuò ad essere la sua chiesa.

Durante il rinnovo nel 1959, ottenne il suo aspetto odierno. Da vedere sono il coro semplice, il gruppo della crocifissione, l'altare, la fonte battesimale di Franz Fischer e le vetrate di August Wanner. 

Visualizzare tutta la descrizione Nascondere descrizione